come una volta

Da : | 3 Commenti | On : agosto 30, 2014 | Categoria : Varie

come una volta...bottega del fornaio

 

APPUNTI DI VACANZE…

 

Durante la mia vacanza, in un paesino di collina,  è meraviglioso vedere gli abitanti scambiarsi i frutti dei loro orti, ma tutto di nascosto gli uni dagli altri.…io ti do i pomodori e io i peperoni; io le susine ed io il basilico…proprio come in tempi passati. E che cosa c’è di più bello che mettere in tavola questi prodotti appena colti sani e saporiti? Tutto questo mi riporta a quando ero bambina e che nonno Ivo mi portava con se all’orto e raccoglievamo i pomodori, le zucchine quel profumatissimo basilico che con il quale nonna Bruna faceva il pesto che poi si consumava durante l’inverno…perché tutto era in funzione dell’inverno. Quei pentoloni che mi sembravano così enormi dove bollivano tanti e tanti pomodori per poi essere invasati, oppure le marmellate fatte con la frutta fresca e profumata lasciata maturare sulla pianta, che nella pausa dai compiti  spalmavo su una fetta di pane…Quanti ricordi….e già…

come una volta...bottega del fornaio

come una volta…bottega del fornaio

E poi  che cosa c’è di più fantastico di quando davanti al tuo appartamento hai il fornaio che lavora ancora come una volta, e che nella notte lo senti spezzare il pane e poi la di buon ora ti da il buongiorno e ti allunga un po’ di schiaccia calda o del pane ancora scricchiolante …che meraviglia!

 

Share This Post!

Commenti (3)

  1. pubblicato da natassia su 9 settembre 2014

    sono rimasta affascinata dall’immagine e leggendo il tuo fantastico articolo sarei incuriosita di sapere quale è stata la meta della tua vacanza. Buonagiornata

    • pubblicato da Monia su 9 settembre 2014

      Salve Natassia,son felice che abbia trovato interessante il mio articolo accompagnato dalla foto del panaio, come si dice dalle mie parti.
      …e son felice che sia rimasta incuriosita dalla meta delle mie ferie…è un piccolissimo paesino in provincia di Pisa che si chiama Canneto; è vicino a Cecina ( Li ).
      Se ne vuol sapere di più mi faccia sapere che le darò altre informazioni.
      PS:sarò felice anche di incontrarla a Canneto e presentarle chi ne sa più di me…vale la pena di visitarne il borgo e conoscere i suoi particolari personaggi.
      Un saluto Monia

  2. pubblicato da natassia su 12 settembre 2014

    Salve colgo la proposta al volo e visto che ho giusto bisogno di staccare e vagabondare un pò buono buono Canneto sarà la mia meta per un prossimo week-end anche perchè è stra vicino a me =) sono della provincia di Bergamo.
    Le farò sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Ads