giochiamo d’anticipo

Da : | 0 Commenti | On : novembre 21, 2014 | Categoria : Personal Chef

…e si…

Beh, per il pranzo di Natale, giochiamo d’anticipo per non trovarsi con il panico dell’ultimo momento e con il solito menù scontato e noioso. Quindi vediamo che cosa possiamo mettere in pentola

 

prima proposta di terra:

antipasti:

polentina di ceci con cannellini e cavolo nero

cappelle di champignon ripiene

rustica ai porri

primo piatto:

gnocchi al roquefort e sesamo

secondo piatto:

filetto di maiale con salsa allo zafferano e pepe rosa

contorni:

parmigiana bianca di zucchine

gratin di cavolfiore

mele fritte

dessert:

panettone con crema all’arancia

 

seconda proposta di mare:

antipasti:

cozze gratinate

passatina di ceci con gamberoni fritti

capesante su tortino viola

primo piatto:

paccheri con zucchine e vongole

secondo piatto:

baccalà e ceci

polpettone di gamberi con cips di patate viola

dessert:

frittelle di mele e cannella

pandoro con cioccolato fuso piccante

 

PS: queste sembrerebbero delle proposte troppo facili da realizzare…in genere si pensa al menù di Natale ad un qualcosa di complesso ed elaborato, ma secondo me, i cibi meno si lavorano e meglio  è e vanno preservati i sapori  di ciò che Madre Natura ci offre.

Share This Post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Ads